Benevento, la “gufata” arriva da Verona

1456

Benevento e Carpi sono pronte a giocarsi la promozione in serie A nella finale play off ed è tempo di pronostici tra gli osservatori disinteressati.  Uno degli ultimi ad esprimersi è stato il presidente del Verona, Maurizio Setti, che ha espresso così il suo parere sull’ultimo atto del campionato parlando al giornalista Doriano Rabotti del Resto del Carlino: “In finale farò il tifo per il Carpi. Le polemiche dell’anno scorso sul paracadute furono una montatura. Nessuno può pensare che a un club convenga restare in B l’anno dopo la retrocessione, c’è troppa differenza. Ne hanno parlato anche quest’anno per Palermo-Empoli e infatti si è visto. Pertanto spero che il Carpi ce la faccia. Contro il Frosinone ha avuto una grande reazione, per fortuna alla fine la verità viene fuori perché la partita non è stata gestita benissimo a livello di arbitraggio. Ma sarebbe molto bello avere quattro squadre emiliane in serie A”.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...