Benevento Juventus, classico testa coda con il dubbio Diabate Iemmello in attacco

30

Benevento Juventus apre il 31° turno di serie A, mettendo in scena alle ore 15, prima partita di questa giornata, il più classico dei testa coda: i bianconeri di certo non possono permettersi passi falsi in ottica scudetto, soprattutto dopo essere inciampati già sul campo di un’altra neopromossa solo due turni prima, la Spal (0-0 a Ferrara); i giallorossi invece, con un piede e mezzo in serie B, ma con l’obiettivo di raccogliere quanti più punti possibili, cercheranno di non sfigurare, soprattutto dopo la convincente prova vista mercoledì nel recupero contro l’Hellas Verona.

BeneventoNoi di Quelle Iene sul Tubo, per la nostra rubrica “Malati di Fantacalcio”, vi consigliamo di puntare per le vostre fantasquadre ai seguenti uomini tra i sanniti: ancora una volta il duo brasiliano SandroGuilherme, e in terza battuta l’altra grande sorpresa di questo campionato, il baby Brignola; per lui 3 reti alla pari con Coda e Diabate come cannonieri giallorossi. Proprio il maliano, autore di due reti nel 3-0 contro gli scaligeri, lo poniamo tra le scommesse (assieme a Iemmello), non essendo ancora certa la sua conferma al centro dell’attacco della squadra di mister De Zerbi. Da evitare invece tutti gli altri giocatori a rischio malus (come Letizia, già diffidato, ammonito e quindi assente contro la Juve).

beneventoNegli ospiti invece, parlando della capolista, non sbagliamo di certo dicendovi di puntare su tutti i giocatori bianconeri che avete in rosa, su tutti Pjanic, Douglas Costa, e il duo argentino Dybala – Higuain (anche se quest’ultimo non è certo di giocare sin dall’inizio, ma anche come subentrante saprà farsi valere). Tra le scommesse Khedira e Cuadrado, quest’ultimo già all’andata risolse la gara completando la rimonta al gol di Ciciretti che tenne in scacco la squadra piemontese per quasi un’ora di gara.

Per tutti gli altri consigli sul resto delle gare in programma questo fine settimana, contattateci sulla nostra pagina Facebook o sul nostro canale Youtube.