Calcio Femminile – Benevento occasione persa, De Rienzo evita il ko

65

L’atteso big match di campionato tra il Sant’Egidio e il Benevento Le Streghe si chiude in parità. Uno a uno il risultato finale del confronto che pone di fatto fine al girone di andata del campionato di serie C femminile.

Le Streghe Benevento-Frattese 1-1 (32)Lepore si presenta all’appuntamento con una novità tattica, decidendo di puntare sul 4-5-1 per provare ad avere il controllo del gioco a metà campo. In avanti le speranze sono affidate unicamente sulle spalle di Arianna De Meo. Primo quarto d’ora sostanzialmente bloccato, le due compagini si temono e si rispettano. Ad aprire le danze, allora, ci pensa Olivieri che, al cospetto della Graziano, conclude centralmente. La replica delle giallorosse è in una conclusione debole della Asta, bloccata senza problemi dalla Pascale. La sfida inizia a farsi vibrante e sul ribaltamento di fronte Concetta Somma chiama all’intervento Graziano. Il botta e risposta prosegue: Orlando serve Girolamo, sfera allargata sulla fascia per Asta che crossa al centro dove la deviazione della Ruggiero non si rivela vincente di un nulla terminando alta oltre la trasversale. Il capitano beneventano ci riprova alla mezz’ora ma il tiro è preda di un’attenta Pascale. La prima frazione di chiude con un tentativo velleitario della Olivieri e all’intervallo si arriva con le reti inviolate.

Lepore decide di attingere alla panchina e getta subito in campo Sorrentino e Signoriello. I cambi sembrano dare subito la scossa alle giallorosse. Asta viene atterrata in area dalla Aprea e per il direttore di gara è calcio di rigore e cartellino rosso. Sul dischetto va Ruggiero ma il capitano sbaglia dagli undici metri calciando a lato alla destra del portiere. Dal possibile svantaggio, il Sant’Egidio si ritrova invece a condurre la gara. Uno svarione difensivo su azione d’angolo consente infatti alla Buonocore di spezzare l’equilibrio. Le salernitane ci credono e stringono i denti ma all’ultimo assalto la resistenza della Pascale è costretta a capitolare. Nell’ultimo dei cinque minuti di recupero arriva il gol del definitivo pareggio. Signoriello crossa al centro una punizione, sulla sfera si avventa Martina De Rienzo che di testa evita la beffa.

SANT’EGIDIO-BENEVENTO LE STREGHE 1-1

SANT’EGIDIO: Pascale, Aprea, Paolillo, Severino, Buonocre, Avitabile, Maresca, Sicignano, Somma C., Olivieri, Masi, Coccia, Sagristano, Ambra, Castiglione, Esposito, Somma F. All.: –

BENEVENTO: Graziano, Orlando, Piscielli, Signoriello, Follo, Asta, Sorrentino, De Girolamo, Ruggiero, Marotti, Calandro, Saccone, Crovella, De Meo, De Rienzo, Pisani, Girolamo. All.: Lepore

ARBITRO: Francesco Nappo di Ercolano

RETI: 20’st Buonocore, 49’st De Rienzo

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.