Benevento-Carpi: i giallorossi alla ricerca di 3 punti… storici

97

Benevento Carpi

Benevento Carpi è la prima gara in casa del girone di ritorno e le due squadre si presentano così, con un Carpi attestato al 6° posto in classifica, direttamente dietro il Benevento; la squadra emiliana ha raccolto finora 33 punti frutto di 8 vittorie, 9 pareggi e 5 sconfitte (23 le reti fatte, 19 quelle subite).
Quello dei biancorossi è stato un cammino altalenante se si pensa che in casa il Carpi è tra le peggiori del lotto con soli 16 punti tra le mura amiche (18a su 22 squadre), mentre fuori casa gli emiliani guidano la classifica al primo posto con 17 punti in trasferta. Quindi per il Benevento non sarà affatto una partita facile, sebbene non perda in casa da 40 partite consecutive.

Com’è cambiato il Carpi?
Rispetto alla gara d’andata conclusasi sull’1-1 con vantaggio giallorosso di Falco e pareggio di Catellani, il Carpi sempre allenato dal mister Fabrizio Castori ha effettuato pochi movimenti di mercato tutti in riferimento al reparto offensivo, con gli acquisti tutti giunti in prestito di Luca Forte (proveniente dal Teramo ma del Pescara), Francesco Fedato (proveniente dal Bari, ma della Sampdoria) e infine Giacomo Beretta (proveniente dalla Virtus Entella, ma del Milan).
Sul fronte cessioni invece ci sono le uscite dell’autore del gol del pareggio all’andata, Andrea Catellani (alla Virtus Entella, ma di proprietà dello Spezia), e i prestiti di Michael De Marchi (al Prato) e Gianmario Comi, (alla Pro Vercelli).
Tra gli altri movimenti di mercato, il giovane centrocampista Simone Della Latta acquistato dal Pontedera e lasciato lì in prestito fino a giugno, e la cessione del pezzo pregiato della squadra, capocannoniere con 9 reti, Kevin Lasagna all’Udinese, con i friulani che lo lasceranno in prestito al Carpi fino a giugno 2017.

I precedenti tra le due squadre.
Come da titolo, il Benevento è in cerca di tre punti storici contro il Carpi poiché finora, nei tre incontri disputati in passato, non ha mai potuto gioire per una vittoria, con gli emiliani in vantaggio con 1 vittoria e 2 pareggi.

Stagione 2011-12, Lega Pro 1a div/A
Benevento – Carpi 0-1 [54′ Concas]
Carpi – Benevento 1-1 [53′ Memushaj rig. (C), 58′ Cia (B)]

raffaelebianco_beneventoStagione 2016-17, Serie B.
Carpi – Benevento 1-1 [70′ Falco (B), 82′ Catellani (C)]

Ex della partita:
Entrambi convocati, saranno della partita il capitano del Carpi, Raffaele Bianco (24 presenze nel Benevento, stagione 2010-11) e il vice capitano giallorosso Fabrizio Melara (13 presenze e 1 rete da gennaio a giugno 2013 al Carpi).

[fonte foto www.tuttolegapro.com]

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.