Benevento ultimo nella griglia di Beccantini, giornalista del Guerin Sportivo

257

roberto beccantini benevento“Primo campionato in serie A per il Benevento, che resterà negli annali solo come una comparsata per i giocatori e i tifosi giallorossi”.
Almeno questa è l’opinione di uno dei più autorevoli giornalisti sportivi attuali, Roberto Beccantini, firma in passato de La Stampa e Tuttosport, e successivamente ha collaborato e collabora attualmente con le seguenti testate: Gazzetta dello Sport, il Fatto Quotidiano e infine con il Guerin Sportivo.

Sul suo personale profilo Facebook, il “Beck” ha pubblicato quella che secondo lui dovrebbe essere la classifica del massimo campionato che alla fine vedrà la Juventus eptacampione, il Napoli secondo e le altre due posizioni Champions occupate dalle milanesi “cinesizzate”.
Nelle ultime posizioni, dovrebbero retrocedere immediatamente sia SPAL che Benevento, mentre il Verona tra le neopromosse sarebbe l’unica a salvarsi, a spese del Crotone che non dovrebbe essere capace di riconfermare il finale di stagione della passata stagione:

beccantini facebook beneventoBUON CAMPIONATO A TUTTI

Il primo campionato con la moviola in campo, sintesi ruspante tra Var sport e Var west. Il primo con Nicola Rizzoli designatore. Il primo (dopo 24 anni) senza Francesco Totti. Il primo con il Benevento in serie A. Il ritorno dei quattro posti in Champions League. Se cercate una definizione del nostro rapporto, di cuore e di pancia, con «Lui», la troverete sui muri di un manicomio di Montevideo: «Non lo son todos los que estàn, non estàn todos los que son. Non lo sono (matti) tutti quelli che stanno qui, non stanno tutti qui quello che lo sono (matti). Da «La Grande Guerra ai Tropici» di Marco Sappino.

Questa la mia griglia:
1) Juventus
2) Napoli
3) Milan
4) Inter
5) Roma
6) Lazio
7) Atalanta
8) Torino
9) Fiorentina
10) Sassuolo
11) Cagliari
12) Sampdoria
13) Bologna
14) Genoa
15) Udinese
16) Chievo
17) Verona
18) Crotone
19) Spal
20) Benevento

Toccherà quindi stasera agli uomini di mister Baroni iniziare, già contro la Sampdoria, a cercare di sovvertire questi pronostici avversi per arrivare ad una salvezza che sarebbe da sogno.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.