Benevento: ritiro delle tessere abbonamento, la situazione ai botteghini

797

beneventoLa voglia di vedere il Benevento giocare in serie A qui, in casa propria, allo Stadio Ciro Vigorito, ha fatto sì che sin dalle prime ore della mattina, molti tifosi si accalcassero davanti ai botteghini dello stadio, per ritirare le proprie tessere plastificate per l’abbonamento.

Una situazione che è però ristretta a quei tifosi che hanno sottoscritto l’abbonamento in prelazione, e non con la vendita libera!
Secondo l’articolo che avevamo pubblicato giusto un paio di giorni fa, la società del Benevento Calcio aveva comunicato che il ritiro delle suddette tessere abbonamento sarebbe avvenuto dalle 10 di oggi 25 agosto, fino a stasera alle 21.

Fin qui tutto giusto, ma è sorto poi il problema che alla cosiddetta apertura dei botteghini, gli stessi non avevano ancora a disposizione le tessere plastificate che i tifosi avrebbero quindi potuto ritirare.
Non potendo quindi smaltire i primi tifosi che si erano messi in fila, quelli che sono arrivati successivamente hanno iniziato ad accalcarsi e, inevitabilmente, a lamentarsi per la disorganizzazione del personale addetto al lavoro presso i botteghini.

Agli altri tifosi che hanno sottoscritto l’abbonamento in prelazione, e che avessero in mente di recarsi il prima possibile ai botteghini, avendo la paura di non poter poi entrare sabato pomeriggio per assistere alla partita contro il Bologna, rischiando quindi di essere bloccati al prefiltraggio o ai tornelli dei vari settori del Ciro Vigorito, assicuriamo che potranno comunque accedere alla struttura presentando agli ingressi il tagliando cartaceo dell’acquisto dell’abbonamento in prelazione, con relativa tessera del tifoso al seguito.

Tifosi giallorossi, non temete, non vi perderete la prima casalinga del Benevento in serie A!

 

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.