Battistini: «Cragno concentrato sul Benevento che vuole la promozione»

480

Tra i pezzi pregiati dell’argenteria del Benevento spicca senza ombra di dubbio Alessio Cragno. Il giovane portiere, titolare in giallorosso e nella nazionale Under 21, si sta mettendo in mostra e sta attirando l’interesse di molti grandi club come Napoli e Inter. Il suo futuro, almeno fino a giugno, sarà nel Sannio, poi spetterà al Cagliari deciderne il destino. A fare chiarezza, intanto, è intervenuto Graziano Battistini, procuratore del portiere intervistato da Radio Crc.

cragno«Alessio Cragno è molto giovane e interessante, sta facendo bene e se ne parla anche poco visto il suo valore. Domenica dopo domenica sta dimostrando di avere tutte le potenzialità per essere un grande portiere e non mi sorprenderebbe che un club importante come il Napoli possa mettergli gli occhi addosso», ha dichiarato Battistini, come riportato anche da La Repubblica, «non dimentichiamo che il portiere e’ di proprietà del Cagliari e punta molto su di lui. Giuntoli stima moltissimo Alessio, gli piace molto per la gestione della palla con i piedi, per le sue uscite e per la serenità che trasmette, ma il fatto che lo stimi non significa che intavolerà una trattativa col Cagliari. Cragno è concentrato sul Benevento, che è una realtà importante e che vuole la promozione».

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.