Basta Agata, il Montesarchio saluta la stagione con un successo

71

MONTESARCHIO – Si chiude con un successo che vale probabilmente il terzo posto finale la stagione del Montesarchio. I caudini si congedano battendo di misura la Palmese con un gol di Agata e scavalcano momentaneamente il San Vito Positano, in campo domani contro la capolista Città di Nocera. Nulla da fare, invece, per Liccardi, il bomber sannita ha cercato con insistenza il gol per aggiudicarsi la classifica cannonieri, riuscendo solo a centrare un palo in mezzo a tante occasioni.

Gol AgataIl primo sussulto del match è di marca ospite, con Limatola che impegna Campanico. Il Montesarchio risponde con un calcio d’angolo di Agata sul quale Faraone arriva in leggero ritardo. Poco dopo Fusco imbecca Befi ma l’attaccante spreca incredibilmente davanti ad Afeltra concludendo centralmente. La Palmese si riaffaccia in avanti con un traversone di Maresca mancato di un nulla da Laureto e sul ribaltamento di fronte si ritrova in svantaggio. Passaggio perfetto di Ferratta per Agata e delizioso pallonetto del capitano a superare Afeltra. Sbloccato il punteggio, la missione del Montesarchio diventa quella di far segnare i suoi avanti, in special modo Liccardi. Il bomber ha due buone occasioni prima del finale di tempo ma finisce col sprecarle entrambe.

Rovesciata LiccardiLa ripresa si apre con un tentativo di Befi largo di poco. Al 5’ Liccardi incorna di testa una punizione di Agata, il riflesso di Afeltra nega ancora una volta la gioia del gol all’attaccante. Due minuti più tardi la Palmese resta in dieci per l’espulsione di Squitieri per somma di ammonizioni. I rossoneri ci provano ugualmente su palla inattiva ma è Liccardi a sfiorare nuovamente il gol con un diagonale. Passata la mezz’ora Agata scodella al centro l’ennesimo pallone, Liccardi impatta di testa timbrando il palo e fallendo il successivo tap in. In pieno recupero mister Soviero calcia alto da buona posizione mentre Liccardi estrae dal cilindro una rovesciata che non sortisce gli effetti sperati.

MONTESARCHIO-PALMESE 1-0

MONTESARCHIO: Campanico, Ferraro, Liguoro I., Ferretta, Faraone, Signore, Agata, La Montagna, Fusco (24’st Boscaino), Befi, Liccardi. A disp.: Bagnara, Carfizzi, Bongiovanni, Maruggi, Di Blasio, Castiello. All.: Ferraro

PALMESE: Afeltra, Manzo, Maresca, Iommazzo, Squitieri S., Corrado (32’pt Stampati), Limatola, Viviano, Laureto (34’st Soviero), Arianna (30’st Bove), Squitieri F. A disp.: La Licata, Prisco, Raimo, Saviano. All.: Soviero

ARBITRO: Gianluca Grasso di Ariano Irpino

ASSISTENTI: Francesco Pannese e Lorenzo Marco Ciccone di Ariano Irpino

MARCATORE: 26’pt Agata

AMMONITI: Liguoro, Faraone, Agata, Befi e Liccardi per il Montesarchio, Iommazzo per la Palmese

ESPULSO: al 7’st Squitieri F. per somma di ammonizioni

La fotogallery di Montesarchio-Palmese

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.