Baroni rilancia una vecchia idea, Di Carlo si affida al “Diablo” (Probabili Formazioni)

299

Il programma della 33^ giornata di serie B si è aperto ieri con due anticipi che hanno rallegrato il Benevento e tutte le altre compagini in corsa per i play off. Frenano infatti sia la Spal, sconfitta ad Avellino, che il Frosinone, bloccato sul pareggio a Cesena. Il Verona, di scena a Trapani, proverà ad accorciare le distanze dalle prime posizioni e altrettanto saranno chiamate a fare le squadre in lotta per gli spareggi promozione. Obiettivo che interessa ai giallorossi di Baroni, impegnati al “Picco” contro lo Spezia. Quella in terra ligure sarà solo una delle sette gare in programma a partire dalle ore 15:00.

QUI SPEZIADi Carlo punta sul 4-3-3 per provare a riscattare il passo falso col Cittadella. Il tecnico dello Spezia dovrà però fare a meno degli squalificati Terzi e Vignali e degli infortunati Nenè ed Errasti. Davanti a Chichizola toccherà a Ceccaroni affiancare Valentini, con il ritorno di De Col a destra e Migliore a sinistra. In mezzo al campo Pulzetti e Signorelli sono certi di partire dal primo minuto, per l’altra maglia è ballottaggio tra Djokovic e Sciaudone. Nessun dubbio invece in attacco, dove Piccolo e Fabbrini avranno il compito di supportare il terminale offensivo Granoche. Torna a disposizione Giannetti: l’ex Cagliari (oggetto del desiderio invernale del Benevento) si accomoderà inizialmente in panchina.

QUI BENEVENTO – Senza i tre punti da sei giornate, Marco Baroni sembra intenzionato nuovamente a cambiare modulo tornando al 4-3-3, complice soprattutto l’assenza per infortunio di Falco. Gori sarà confermato tra i pali vista l’assenza di Cragno, in difesa solito tandem composto da Camporese e Lucioni con Venuti a destra e Lopez a sinistra. I dubbi maggiori riguardano il centrocampo. Viola dovrebbe agire da vertice basso, supportato da Eramo e Del Pinto. Non sono escluse sorprese ma la sensazione è che Baroni voglia concedere un turno di riposo a Chibsah, non apparso brillantissimo nelle ultime uscite. In attacco Ceravolo sarà supportato dal recuperato Ciciretti e da Cissè. Non sono partiti per la Liguria gli infortunati Padella e Pajac, oltre a Bagadur e Puscas, ancora a corto di condizione.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.