Baroni, la serie A e la telefonata del “re” d’Inghilterra

1102

Ieri sera, nell’immediato post partita, Marco Baroni aveva confidato di avere il cellulare intasato da messaggi provenienti da ogni dove. Amici, parenti, colleghi e semplici conoscenti hanno provveduto a congratularsi per il grande traguardo raggiunto insieme al suo Benevento. Tra i tanti, anche Antonio Conte, appena laureatosi campione d’Inghilterra alla guida del Chelsea: “Conte mi ha chiamato e mi ha fatto molto piacere la sua telefonata. Abbiamo giocato insieme da calciatori e come allenatori abbiamo fatto due anni alla Juve, lui in prima squadra, io alla Primavera e così il nostro rapporto si è cementato. Per me lui è un punto di riferimento e mi ha fatto piacere sentirlo, così come è stato bello ricevere tanti messaggi e attestati di stima, vuol dire che in questi anni, pur cambiando tante società, qualcosa ho lasciato”, ha commentato l’allenatore sannita ai microfoni di Sky Sport.

 

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...