Baroni va ad Ascoli con un traguardo già in tasca

221

Quella di Ascoli non sarà una gara come le altre per Marco Baroni. Il tecnico del Benevento toccherà infatti quota 300 panchine in campionati professionistici in occasione del match del “Del Duca“. L’allenatore fiorentino spera di poter festeggiare questo importante traguardo con un successo per continuare a credere in un piazzamento play off e per rimpinguare il proprio personale bottino. Fino ad ora, infatti, Baroni ha collezionato 104 vittorie, 95 pareggi e 100 sconfitte distribuite tra serie A (3 presenze), B (164) e Lega Pro (132). Proprio in quest’ultimo campionato ha iniziato a muovere i primi passi da professionista, esordendo il 2 settembre 200 nella sfida tra Rondinella e Russi (3-1 il finale) nell’allora C2.

Stesso traguardo per un ex Benevento. Saranno 300 panchine (coppe comprese in questo caso) anche per Andrea Camplone, attuale allenatore del Cesena. Il tecnico di Pescara vanta 90 presenze in B, 175 in Lega Pro, 10 in Coppa Italia, 18 in Coppa Italia Lega Pro e 6 in tornei post-season. Lo score di Camplone racconta di 118 vittorie, 98 pareggi ed 83 sconfitte, ottenute dall’esordio datato 23 agosto 2006 alla guida della Virtus Lanciano, superata in quell’occasione in casa dal Foggia per due reti a zero.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.