Dalla baraonda di San Giorgio del Sannio emerge il Castelpoto

316

SAN GIORGIO DEL SANNIO – Animi caldi, probabilmente fin troppo, tra San Giorgio del Sannio e Castelpoto. Le due società non si fanno mancare proprio nulla al termine dell’atteso faccia a faccia. Quattro reti, due espulsi e momenti di tensione che su un campo di calcio sarebbe sempre auspicabile evitare. L’adrenalina della partita gioca invece un brutto scherzo, contribuendo a rovinare lo spettacolo offerto sul rettangolo di gioco. Alla fine la spunta il Castelpoto e probabilmente resterà questo il dato più significativo, perché gli interessi di classifica finiscono inevitabilmente col fare scivolare in secondo piano altre questioni.

Sia chiaro, onde evitare spiacevoli fraintendimenti, che non si sta puntando il dito contro nessuno in particolare. Dispiace solo che la bella punizione di Sicignano o il pallonetto di Barrasso debbano cedere il passo ad altre immagini. Meglio, allora, aggrapparsi alla voglia di reazione del San Giorgio, capace di rimettersi in carreggiata con una deviazione sotto misura di Saviano nonostante l’inferiorità numerica per la giusta e ingenua espulsione di Vitagliano (gomitata a Cillo sotto gli occhi dell’arbitro). Il rosso a Di Dio per somma di ammonizioni riequilibra le unità in campo ed è la sola cosa che finirà pari perchè in pieno recupero, con i ragazzi di Peluso protesi in attacco, Sarapullo trova il gol del definitivo tre a uno. Gioco, partita, incontro. Tutto il resto lo affidiamo alla consueta speranza di poter vivere un calcio meno esasperato.

SAN GIORGIO DEL SANNIO-CASTELPOTO 1-3

SAN GIORGIO DEL SANNIO: Palluotto, Degammis, Genito, Pucillo, De Franco, Vitagliano, Santelia, Scarano, Reale A., Saviano, Fonzo. A disp.: Reale M., Ravagnani, Longo, Mannato, Iarrobino, Salierno. All.: Peluso

CASTELPOTO: Cappella, Riola, Sicignano, Reale, Crispe, Villanova, Barrasso, Caputo, Verdicchio, Cillo, Di Marzo. A disp.: Rapuano, Muccio, Tedino, Sarapullo, Di Dio, Moscatiello, De Simone. All.: Lombardi

ARBITRO: Antonello Orlando Ferraioli di Avellino

MARCATORI: 20’st Sicignano, 43’st Barrasso, 45’st Saviano, 51’st Sarapullo

ESPULSI: al 22’st Vitagliano, al 46’st Di Dio

Guarda la foto gallery della partita

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.