Ufficiale: avvicendamento sulla panchina del Paolisi

63

Il quarto posto in classifica e i dieci punti di distacco dalla vetta occupata dalla Virtus Avellino hanno portato la dirigenza del Paolisi a prendere una decisione forte. Il sodalizio giallorosso ha infatti deciso di esonerare il tecnico Enzo Castaldo e di affidarsi ad Alessandro Cagnale.

CagnaleL’ex difensore del Benevento torna dunque subito in pista dopo l’addio ai molisani del Tre Pini, formazione impegnata nel campionato di Eccellenza e con la quale Cagnale non si era mai legato ufficialmente. Riparte ancora una volta dalle Valle Caudina il tecnico, protagonista lo scorso anno alla guida del Cervinara. L’esordio avverrà in casa contro il Comprensorio Miscano e nel frattempo a Cagnale arrivano gli auguri della società del presidente Mauro tramite facebook:

Enzo Castaldo non è più l’allenatore del Paolisi 992. La società giallorossa e il tecnico di Acerra hanno deciso di interrompere consensualmente il rapporto di collaborazione, seppur rimanendo in ottimi rapporti e godendo di stima reciproca. Al mister vanno i ringraziamenti della società per il lavoro svolto fino ad oggi. Il presidente Mauro si affiderà al tecnico beneventano Alessandro Cagnale. Al nuovo trainer vanno gli auguri da parte di tutto lo staff dirigenziale con la speranza di raggiungere gli obiettivi prefissati. Benvenuto!!!“.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.