“Auteri: ‘Play Off di Sacrificio, Benevento Pronto per la Semifinale'”

12

“Auteri: ‘Play Off di Sacrificio, Benevento Pronto per la Semifinale'”

Foto SannioSport.it

Sintesi: Il tecnico del Benevento, Gaetano Auteri, ha commentato la difficile partita contro la Torres, terminata 0-0, che ha permesso alla sua squadra di avanzare alla semifinale dei play-off di Serie C. Auteri ha elogiato la prestazione del portiere Alberto Paleari e ha riconosciuto le difficoltà affrontate durante la partita. Ha sottolineato che il Benevento ha meritato il passaggio del turno nonostante una partita difensiva e sofferta.

Dichiarazioni di Auteri:

  • Sforzo e Sacrificio: Auteri ha enfatizzato l’importanza di sapersi adattare a diverse situazioni durante i play-off, includendo anche approcci difensivi e meno brillanti. Ha dichiarato che il Benevento ha dovuto affrontare un avversario fisicamente forte e che la squadra non ha potuto mantenere un ritmo elevato per tutta la partita.
  • Prossima Sfida: La semifinale di andata contro la Carrarese si terrà martedì allo Stadio dei Marmi di Carrara. Auteri ha riconosciuto che sarà la quinta partita in 14 giorni per il Benevento, rendendo necessario gestire bene le energie.
  • Problemi e Soluzioni: Il Benevento dovrà fare a meno di Nardi e Bolsius (squalificati) e di Pinato e Pastina (indisponibili) per la prossima partita. Tuttavia, Auteri si è detto fiducioso nelle soluzioni interne, menzionando l’importanza di giocatori come Agazzi e Karic.
  • Preparazione Emotiva e Fisica: Il tecnico ha sottolineato l’aspetto emotivo delle partite di play-off, in cui molti giovani del settore giovanile stanno giocando un ruolo chiave. Ha affermato che è irrealistico aspettarsi prestazioni sempre perfette, ma l’obiettivo principale ora è recuperare le energie per la prossima sfida.

Conclusione: Auteri ha concluso che il Benevento ha il 25% di possibilità di vincere il campionato, essendo rimaste in gara solo quattro squadre. Ha espresso la necessità di valutare attentamente le strategie per la semifinale contro la Carrarese, una sfida che si giocherà su 180 minuti.