Per Atalanta Benevento, fuori per scelta tecnica due “protagonisti” contro il Sassuolo

328

beneventoPer Atalanta Benevento sono 23 i convocati dal tecnico Roberto De Zerbi. Il mister giallorosso per la gara di domani allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” aveva promesso che avrebbe potuto lasciare fuori, anche per scelta tecnica, alcuni giocatori, e così è effettivamente stato.
A restare a casa sono stati quindi Achraf Lazaar che nel momento del 2-1 del Sassuolo, “marcava” Federico Peluso autore del gol; e Vittorio Parigini che nella sfida contro i neroverdi più volte non aveva ascoltato le direttive dalla panchina, evitando di rientrare in difesa con la squadra in inferiorità numerica, tentando più volte, delle ripartenze in solitaria.

benevento
Donnarumma

A sostituire i due, De Zerbi ha convocato dalla squadra Primavera Alessio Donnarumma e Gianluca Brignola; entrambi in estate avevano fatto parte del ritiro giallorosso prima a Sestola e poi a Brunico, agli ordini dell’ex allenatore Marco Baroni.

Restano ovviamente fuori dalla lista dei convocati sia Pietro Iemmello che Amato Ciciretti, entrambi infortunati; in più gli squalificati Gaetano Letizia (espulso contro il Sassuolo) e Fabio Lucioni (sospeso causa doping).

PORTIERI:
Belec (1), Brignoli (22), Piscitelli (12).

DIFENSORI:
Antei (88), Costa (21), Di Chiara (17), Djimsiti (6), Gravillon (95), Gyamfi (18), Venuti (23).

CENTROCAMPISTI:
Cataldi (8), Chibsah (13), D’Alessandro (7), Del Pinto (4), Donnarumma (98), Kanoute (24), Memushaj (20), Viola (14).

ATTACCANTI:
Armenteros (90), Brignola (99), Coda (11), Lombardi (87), Puscas(32).

Presumibilmente la squadra scenderà in campo con un 4-3-3:
Brignoli; Venuti, Costa, Djimsiti, Di Chiara; Memushaj, Cataldi, Viola; Lombardi, Armenteros, D’Alessandro.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.