ASD SAN GIORGIO VOLLEY VOLA:è SERIE D!

561

È festa a San Giorgio : obiettivo raggiunto in volata al primo anno di attività

A.S.D. VolleyA  San Giorgio Del Sannio l’anno prossimo si respirerà aria di serie D, che vorrà dire disputare un campionato agonistico regionale , cosa che non accadeva nell’ambiente dai fasti del Caffè Monet Volley , squadra femminile che ha rappresentato la cittadina dei fiori e della cortesia in Italia, fino ad arrivare alla B1. Mai  campionato di prima divisione fu più avvincente e ha visto un testa a testa fino all’ultima giornata con la Nuova Polisportiva Virtus Paduli, ma L’Asd San Giorgio Volley con umiltà e al tempo stesso caparbietà e  determinazione ha saputo affrontare e vincere   un campionato che non era tanto complicato per l’aspetto prettamente tecnico, quanto per le difficoltà che una realtà neonata come quella sangiorgese aveva il rischio di affrontare. Nel netto 3-0 di Telese è stata una passerella per i ragazzi del giovane e intraprendente presidente Boniello , senza nulla togliere ai giovanissimi e promettenti atleti del presidente Cazzullo: squadra, quella sangiorgese che ha dimostrato ancora una volta con la tecnica e l’esperienza di meritare il titolo. Oltre ai consueti festeggiamenti in queste occasioni è tempo di bilanci per la società sangiorgese , questi i commenti del presidente :”Abbiamo messo un tassello importante , storico direi per la nostrà società .Risultato inaspettato ad inizio anno , ci ritroviamo a festeggiare molto volentieri il titolo conquistato , con la consapevolezza di sapere a cosa si dovrà andare incontro negli anni a seguire con l’obiettivo fisso di incrementare il settore giovanile. Ora- prosegue Boniello- però è solo tempo di godersi il meritato successo con questi ragazzi fantastici ,  che  oltre ai record messi a segno quest’anno  hanno sposato fortemente il progetto della nostra società con tutte le annesse difficoltà che non solo una società neonata come la nostra affronta . Ringrazio anzitutto l’amministrazione comunale nella figura del neo sindaco Claudio Ricci ed  il presidente della federazione Giancarlo Stefanucci per aver creduto in noi giovani, per la presenza e vicinanza al nostro progetto.  Concedetemi un elogio in particolare,  al termine di questa cavalcata vincente, che  vorrei fare all’entourage nonché  gruppo di amici dal vice presidente Marco Bocchino al DS Giacomo Donnarumma che come me hanno condiviso e lavorato per  un progetto valido e che,  col tempo , ci darà sicuramente i risultati prepostici. Encomiabili sono stati  il Resp. Tecnico Matteo Tantaro che ringrazio affettuosamente per l’impegno  profuso durante l’anno al seguito della squadra ,la grafica e addetto stampa Mariana Francesca , gli addetti all’arbitro Graziella Orso e Piergiorgio Castaldi ed  i tifosi tutti che auspico (e questo è un invito, non un rimprovero) a seguirci più numerosi già dal prossimo campionato. Al futuro ci penseremo da domani e sicuramente lo chiariremo nelle prossime settimane”.In pieno clima gavettone interviene il DS Giacomo Donnarumma che euforico dice:”ho avuto il piacere di vedere sempre diciamo cosi dal campo  questi ragazzi , dagli allenamenti alle gare e posso confermare l’impegno e la caparbietà che hanno messo per arrivare a questo risultato:ci hanno creduto davvero con  tutte le loro forze e siamo entusiasti per quello che di più meritato non che hanno ottenuto. Squadra che ha sin dal primo giorno ha avuto l’unico pensiero fisso :vincere , perché consapevole dei propri mezzi. Auspichiamo che cosi come ben hanno figurato Palermo e company in questo campionato possano fare i nostri piccoli un giorno grandi atleti. Confidiamo pertanto nel consolifìdamento del nostro gruppo : per  quanto se ne dica , la pallavolo come altri sport ha un valore sul quale i nostri ragazzi hanno dimostrato di non transigere nelle varie circostanze e cioè il gruppo che spero resti e si confermi in toto il prossimo anno , perché aldilà dello sport abbiamo constatato forte senso di attaccamento alla maglia e uno spirito di gruppo fuori dal normale”.Commenti un po’ per tutti in questo giorno di festa , tocca al coach Poccetti che dopo la”doccia di gruppo” entusiasta dice:”Un plauso a tutti dirigenza , atleti perché non era facile per nessuno al primo anno. Mi godo come d’altronde tutto l’ambiente il successo e penso che tra le mie esperienze da allenatore questa di S.Giorgio sia da collocare forse tra le prime della mia carriera e che difficilmente dimenticherò. Posso dire solo che questa piazza merita palcoscenici più importanti  e mi auguro che le ambizioni e la voglia di crescere non si fermino qui”.Gli fa eco il suo instancabile  Matteo Tantaro responsabile tecnico del team nonché assistente del mister ,già noto nel mondo del volley per collaborazioni con Caffe Monet e Accademia:”Sono emozionato ed è come se avessimo giocato tutti con i sei che scendevano di volta in volta nel corso del campionato in campo-prosegue-gruppo dirigenza/atleti meraviglioso , spero lo saremo anche in momenti meno felici che lo sport come la vita prevede.Ho sposato pienamente da “meno giovane” il progetto di questi giovani tenaci e appassionati quanto il sottoscritto , abbiamo lavorato bene e con degli accorgimenti potremo migliorarci ancora nell’interesse del progetto”.  Ecco la rosa al completo degli atleti che hanno vinto il campionato provinciale di prima divisione maschile promossi al campionato regionale di serie D: Gianluca Serino, Cosimo Izzo, Angelo Palladino,Carmine Villano, Salvatore Del Prete, Antonio Palermo , Rinaldo Russo, Mariano Nardone,Stefano Orlando, Mimmo Tranfaglia, Antonio Pappano,Vincenzo Mottola,Michele Lazzazzera , Luca Corvino e i debuttanti under 16 Giovannantonio Peluso , Gianmarco Mottola e Nicola Lombardi –a loro vanno le più sentite congratulazioni. I festeggiamenti proseguiranno nei prossimi giorni e più precisamente con una manifestazione celebrativa che si terrà a San Giorgio Del Sannio Venerdi 27 Maggio ore 19.30presso il Caffè Monet.

CONDIVIDI