A Carpi l’arbitro di una recente e importante vittoria

438

Un gradito incrocio. La finale di andata contro il Carpi sarà infatti diretta da Gianluca Manganiello di Pinerolo. Si tratta dello stesso fischietto ammirato di recente al “Vigorito” in occasione del turno preliminare play off contro lo Spezia, vinto per 2-1 dal Benevento. In stagione il fischietto piemontese vanta un precedente con la Strega, relativo al derby di andata di Salerno perso dalla formazione di Marco Baroni (2-1).

Gli assistenti al “Cabassi” saranno Marco Zappatore di Taranto ed Emanuele Prenna di Molfetta. Il primo è alla quinta designazione stagionale con i sanniti, incrociati nelle sfortunate trasferte di Trapani (1-0) e Frosinone (3-2) e in casa contro Virtus Entella (0-0) e Avellino (2-1). Il secondo, invece, è stato guardalinee nel match vinto per due a zero contro il Verona.

Il ruolo di quarto uomo toccherà a Matteo Bottegoni di Terni, era il secondo assistente a Bari (0-4) e il primo a Verona (2-2). Gli addizionali, infine, saranno Aleandro Di Paolo di Avezzano e Gianluca Aureliano di Bologna. Di Paolo ha tenuto a battesimo la Strega in Coppa Italia contro la Salernitana, ha diretto le due sfide di campionato con il Novara e la partita persa di misura a Brescia. Aureliano, invece, è stato protagonista nei pareggi con Latina e Perugia all’andata, nella sfida di ritorno col Carpi vinta nettamente da Lucioni d compagni (3-0) e in quella con la Ternana (2-1).

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.