Successo al fotofinish, Annunziata lancia la Virtus Goti

41

(n.m.) Per la quarta giornata del girone di ritorno, la Virtus Goti va in trasferta a Casalnuovo di Napoli. Dopo il pareggio dell’andata (2-2), la Virtus va in svantaggio, pareggia e al 90′ segna il gol vittoria.

Virtus GotiMister Facchino deve fare ancora a meno di Florio e anche Sumareh a centrocampo, De Lucia in difesa e Piccoli, per due giornate, in attacco. Tocca allora scendere in campo ad Abbatiello tra i pali, Nostrale e Pace centrali di difesa con Bernardo e Trama sulle fasce, Guarino, Savarese e Capone a centrocampo, Diglio poco dietro le due punte Annunziata e Caputo.

Primo quarto d’ora di conoscenza tra le due formazioni fino a che Padovani prova un tiro da fuori area che va alto. Al 19′ ha un’occasione Annunziata, ma viene anticipato in area e poco dopo riprova Padovani che tira troppo centrale su Abbatiello. Al 26′ grande performance di Abbatiello che allontana con i pugni un tiro di Lessa e poi prova il tiro Guarino senza successo. Alla mezz’ora Annunziata serve Caputo che non aggancia bene e poco dopo, vari scambi che si concludono tra i piedi del bomber di S. Antimo che spreca una ghiotta occasione con un pallonetto che va alto sulla traversa. Nel recupero, palo per l’Olimpia Casalnuovo.

SimoneNel secondo tempo, al 10′ va in rete l’Olimpia Casalnuovo, ma è  fuorigioco e sul capovolgimento di fronte Guarino serve Capone che tira sul secondo palo, ma Allocca para, così come al 15′ è Caputo che tira ma troppo angolato sul portiere. La svolta arriva al 19′ da un calcio d’angolo l’Olimpia Casalnuovo va in porta, Abbatiello para ma non trattiene bene e il pallone rotola in rete per il terreno reso scivoloso dalla pioggia.  Al 25′ prova la Virtus a pareggiare con Diglio che tira in porta, ma Allocca allontana e sulla respinta prova Caputo, ma il pallone va fuori. Al 40′ una triangolazione tra Annunziata, Caputo e Simone porta il bomber di Castelvenere ad andare in rete con un rasoterra sul secondo piano. Pareggio goto e nono gol per Simone. Non ci sta la Virtus a portarsi a casa un punto e continua manovre in fase offensiva, prima con Trama e poi al 44′ con Annunziata. È dai suoi piedi che arriva il gol del vantaggio: da una punizione, Capone prende l’incrocio dei pali, sulla ribattuta prova Simone senza successo e sulla successiva ribattuta Annunziata segna e la Virtus porta i tre punti a casa.

OLIMPIA CASALNUOVO: Allocca, De Martino, Amodio (29’st Caccavale), Cardore, Tufo, Lessa, Criscuolo, Padovani, Infante, Raspaolo (28’st Conte), Imparato (38’st Mondella). A disp.: Cacace, Ferrara, Paparo, Uglietti. All.: Formicola

VIRTUS GOTI ’97: Abbatiello, Pace, Trama, Savarese (36’st Palma), Bernardo, Nostrale, Guarino, Capone, Annunziata, Caputo, Diglio (25’st Simone). A disp.: Malatesta, Razzano, Napolitano, Della Ratta, Vigliotti. All.: Facchino

Arbitro: Fabio Della Corte (Napoli)

Assistenti: Nicola Tartarone e Giovanni Cricco (Napoli)

Ammoniti: Lessa, Padovani, Imparato, Mondella (OC), Nostrale, Capone (VG)

Reti: 19’st Abbatiello (aut.) (VG), 40’st Simone (VG), 44’st Annunziata (VG)

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.