ANNIENTATA LA MALEVENTUM !!!

204

Paga le troppe assenze la truppa di mister Corino che esce sconfitta per 10-2 contro il S.Erasmo

Troppo netto il divario tra la seconda della classe e la Maleventum, giunta in quel di S.Maria Capua Vetere con tantissime defezioni, tra squalifiche e infortuni. Non si possono “regalare” tante assenze alla seconda della classa S.Erasmo, capitan Pellegrino e A. Lanni squalificati, Ficociello influenzato; Griffini; De Angelis; De Matteo; Panzone e F.Lanni infortunati.Bovio E purtroppo a fine gara oltre la sconfitta arrivano brutte notizie dagli altri campi con il Telese che pareggia con il Benevento Futsal; il Limatola che batte l’Epitaffio; il Marcianise che batte il Casagiove e il Five Aversa che ha la meglio sul Bellona. Ora la zona calda preoccupa non poca e bisogna urgentemente cambiare rotta se si vuole salvare, iniziando già sabato prossimo nello scontro diretto con il Telese. Fa la conta mister Corino ma manda ugualmente in campo un quintetto di tutto rispetto con Russo tra i pali; Pastore ultimo; Bovio e Messina laterali e bomber  Villani pivot. In panchina Alterio; il giovane De Luca della Juniores; R.Elmo e F. Solinas. Sbagliato purtroppo l’approccio che in pochi minuti vede la Maleventum sotto di tre reti. Il S.Erasmo molla la presa e la Maleventum rientra in partita prima accorciando le marcature con il bomber Villani e poi fallendo un paio di occasioni che avrebbe potuto riaprire la gara. Ma sul finire di prima frazione allunga  nuovamente il S.Erasmo chiudendo 5-1. Ripresa che vede la Maleventum reagire ma non va oltre il 5-2 ancora con Villani. I pochi cambi e la differenza tecnica del S.Erasmo fanno la differenza e la seconda della classe chiude in scioltezza la gara sul risultato di 10-2. Nessuna recriminazione per i ragazzi di mister Corino che di più quest’oggi non potevano fare e non era a S.Maria Capua Vetere che bisognava fare assolutamente punti. L’importante ora è rimboccarsi le maniche e vincere più possibile le prossime gare e quale occasione migliore sabato prossimo in casa contro il Telese, gara difficilissima ma da vincere assolutamente essendo uno scontro diretto.

CONDIVIDI