Amorosi sarà spareggio! Domenica il match con la Junior San Cipriano

110

L’atteso comunicato è uscito. L’Amorosi deve riporre le bottiglie di spumante e prepararsi a giocare lo spareggio che metterà in palio la promozione in Prima Categoria. E’ quanto si evince dalle decisioni del Giudice Sportivo, con la Federazione che ha già provveduto a fissare la data del match con la Junior San Cipriano. Sanniti e casertani si affronteranno domenica prossima al “Canada” di Cervinara, calcio di inizio fissato alle ore 16:30. La Junior San Cipriano ha infatti avuto partita vinta contro la Dionis Castelvenere:

RECLAMO JUNIOR SAN CIPRIANO – GARA DIONIS CASTELVENERE – JUNIOR SAN CIPRIANO DEL 17/4/2016

AmorosiIl G.S.T., f.f., letti gli atti ufficiali di gara, ed il reclamo proposto dalla società Junior San Cipriano avverso la omologazione della gara in oggetto; rilevato che questa Giustizia Sportiva, con delibera pubblicata sul C.U. n. 107 del 21/4/2016, trasmetteva gli atti alla Procura Federale al fine di indagare sui fatti oggetto del reclamo; considerato che, con nota del 7/6/2016, pervenuta a questa Giusitiza Sportiva in data 8/6/2016, la Procura Federale trasmetteva la relazione conclusiva delle indagini nella quale evidenziava che, a partire dal minuto 24 del primo tempo, la gara veniva proseguita pro – forma dall’arbitro a seguito delle violente ed intimidatorie proteste dei giocatori e dei dirigenti della società Dionis Castelvenere che minavano la serenità del direttore di gara; considerato, pertanto, che la responsabilità di quanto verificatosi sul campo è da ascriversi, senza ombra di dubbio alcuno, al comportamento antisportivo e violento dei tesserati della società Dionis Castelvenere; tutto ciò premesso, letti gli artt. 17, 18 e 19 del CGS;

DELIBERA

  1. a) di accogliere il reclamo così come proposto e per l’effetto
  2. b) infliggere alla società Dionis Castelvenere la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3;
  3. c) di inibire il Sig. Zarkani Brahima, dirigente della società Dionis Castelvenere sino a tutto il 31/12/2016;
  4. d) di infliggere alla società Dionis Castelvenere l’ammenda di € 135.00 per comportamento violento ed antisportivo tenuto dai propri tesserati;
  5. e) di confermare i provvedimenti disciplinari già adottati in precedenza;
  6. f) nulla per la tassa reclamo.

I play off, di conseguenza, scatteranno domenica 19 giugno. La perdente dello spareggio affronterà in casa la Virtus Gioiese, mentre l’altra semifinale metterà di fronte Riardo Soccer e Amici Schiapparelli.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.