Altro che play off! I tifosi del Perugia sono infuriati con la società

537
E’ una vicenda tutta particolare quella che sta vedendo protagonisti il Perugia e i suoi tifosi in queste ore. Il club umbro, pienamente coinvolto così come il Benevento nella lotta play off, è finito nella bufera a causa del derby della Mole. Secondo quanto si apprende dalla Gazzetta dello Sport, proprio Juventus-Torino ha scatenato le ire dei tifosi umbri, con i sostenitori che hanno subissato di proteste la società per un incidente diplomatico.
In realtà, come riporta la “rosea”, si tratta solo di un disguido.  L’autonoleggio, proprietario del bus che accompagna il Perugia nelle gare in trasferta, ha affittato il pullman con a bordo dei tifosi dello Juventus Club Doc Marsciano senza che il club perugino ne fosse al corrente. A quel punto la società ha provveduto a scusarsi attraverso un comunicato:  “L’AC Perugia Calcio comunica di essere totalmente all’oscuro del noleggio avvenuto in data odierna del pullman ufficiale della prima squadra da parte della azienda proprietaria del pullman ufficiale della prima squadra – si legge in una nota – e intende scusarsi di cuore con tutti i tifosi biancorossi per l’inappropriato utilizzo del mezzo. L’azienda di autonoleggi si è detta sinceramente costernata per l’accaduto, tenendo a precisare che l’episodio non si ripeterà mai più”.
CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...