Alba Sannio – Rita Ercolano 5-2

288

alba-sannioInizia la festa dell’Alba Sannio che liquida con una cinquina l’Ercolanese ed accede alla fase play off regionale. Gli albigesi nella semifinale regionale, prevista per l’8 Maggio saranno di scena a Volla (seconda classificata), in uno scontro diretto tutto in 90’, nei quali l’Alba deve vincere assolutamente perché i partenopei hanno a disposizione due risultati su tre a disposizione per passare il turno. L’altra semifinale, invece sarà tra Internapoli (seconda classificata) e Libertas Stabia (terza classificata), la vincente di questa sfida affronterà la vincente tra Volla e Alba. Tornando al match giocato al “Razzano”, l’Alba dopo aver sbloccato il risultato con Marcucci, si fa raggiungere e poi rimontare dai vesuviani con la doppietta di Nicolella. La formazione di Suppa non molla e chiude la prima frazione di gioco sul 2 a 2 con il pareggio di Izzo. Nel secondo tempo, l’inserimento di Montoro cambia il volto della gara che realizza una tripletta. Al triplice fischio finale il verdetto è chiaro: Alba ai play off perché ha concluso il campionato al quinto posto (ultimo posto valevole per i play off) in classifica ed Ercolanese fanalino di coda retrocesso in Promozione. Suppa ritrova l’esterno alto Izzo e lo manda in campo dall’inizio. In porta confermato Abbatiello e con lui tutto il quartetto difensivo di Internapoli con Sacco e Grande centrali, mentre Cocciardo e De Rosa esterni bassi. In cabina di regia la coppia Chierchia e Battimelli. Novità sulle fasce, rispetto alla gara con l’Internapoli, con l’innesto di Panella e Izzo. In attacco Marcucci, supportato da uno spento Gioielli. LA CRONACA. Sanniti subito pericolosi dopo un minuto su punizione di Panella che trova in area la testa di Sacco che trova la risposta con i piedi di Cozzolino. Quest’ultimo ancora decisivo al 6’ che devia in corner una conclusione dalla distanza di Panella. L’Alba sblocca il risultato all’11° con Marcucci che dal fondo linea dopo un dismpegno di Tomacelli ne approfitta realizzando sul primo palo. L’Ercolanese al primo affondo colpisce: rimessa laterale lunga di Cinque per Cataletto che fa da ponte sul secondo palo per l’inzuccata solitaria di Nicolella. Occasionissima al 22’ per Gioielli che davanti a Cozzolino spreca sul corpo di quest’ultimo. La formazione di Langella al 26’ a sorpresa passa in vantaggio con il solito Nicolella che ancora di testa, nel mucchio spedisce la sfera nel sacco su un calcio di punizione scodellato bene al centro da Perna. Alla mezz’ora l’Alba ristabilisce di nuovo la parità: Panella pesca al centro Izzo che controlla di petto e piazza la sfera in fondo al sacco. Al 34’ De Rosa parte con la palla al piede e dal limite fa partire una conclusione che termina di poco a lato. L’ultima occasione del primo tempo, per i locali arriva al 39’ con Panella che va via bene sulla fascia e da dentro l’area cerca di piazzarla sul primo palo ma Cozzolino blocca in due tempi. Nel secondo tempo Suppa toglie Gioielli in giornata no ed inserisce Montoro che al 12’ di testa realizza sul secondo palo, dopo l’assist di Sacco. Ercolano pericoloso al 14’ con una punizione di Perna che Abbatiello blocca. Al 19’ è 4-2 con Montoro che sul primo insacca sull’ottimo servizio di Marcucci. Episodio dubbio al 21’ con Tommaselli che pressato da Izzo tocca la sfera con la mano in area di rigore, il direttore di gara non ravvisa nulla. Al 23’ solita punizione di Perna, centrale e Abbatiello ringrazia. Al 25’ ci prova Battimelli con una bordata dal limite che Cozzolino blocca. Scambio di prima al 28’ tra Montoro e De Rosa che serve al limite Picozzi che manda a lato. Ottima risposta al 35’ di Abbatiello che salva in corner sul colpo di testa di Iaccarino. L’ultima sfida di campionato si chiude con la cinquina di Montoro che davanti a Cozzolino, realizza con il pallonetto. Al triplice fischio finale la festa può iniziare per poi concentrarsi sulla sfida di Volla.

IL TABELLINO

ALBA SANNIO: Abbatiello, Cocciardo, De Rosa, Battimelli, Sacco, Grande, Panella (17’ st Picozzi), Chierchia, Marcucci (27’st Stellato), Gioielli (7’ st Montoro), Izzo. A disp. Adinolfi, Crisci, Posillico, Sommella. All. Suppa

RITA ERCOLANO: Cozzolino, Tomacelli, Ferrara (19’ st Iaccarino), Cuomo, Vitiello, Cinque, Cataletto (17’ st Crispino), Fiorillo, Nicolella (10’ st Merolla) , Minauda, Perna. A disp. Russolillo, Danese, Vitale, Sasanelli. All. Langella

ARBITRO: Campitiello Michele di Nocera Inferiore

ASSISTENTI: Fimiani Aniello e Pepe Ilario di Nocera Inferiore

RETI: 11’ pt Marcucci, 16’ pt, 26’ pt Nicolella (E), 30’ pt Izzo, 12’ st, 19’ st, 46’ st Montoro

ESPULSI: 30’ pt dalla panchina il ds Battiloro (E) per proteste nei confronti del direttore di gara.

AMMONITI: Tomacelli, Vitiello, Minauda, Iaccarino (Ercolanese).

NOTE: Giornata primaverile, fondo in terra battuta e in discrete condizioni. Spettatori oltre duecento. Angoli: 7-4 per l’Alba. Recupero: 3’;3’.

CONDIVIDI