Al Cesena servono soldi, Ciano possibile sacrificio

1083

camilllo-ciano-630x415Sembrano sempre più distanti i destini di Camillo Ciano e del Cesena. Le parole di Rino Foschi suonano come una sentenza per i tifosi bianconeri, preoccupati non solo per la precaria posizione di classifica della squadra di Camplone ma anche per il futuro del club che non pare essere costellato di buone notizie. Il direttore dell’Area Tecnica dei romagnoli ha fatto il punto della situazione al Resto del Carlino. “Per sopravvivere usciranno altri giocatori, servono 4 milioni per finire il campionato. Se parte Ciano sarà sostituito, impossibile però trovare un Ciano a zero euro.  Mi aspettavo che la società facesse chiarezza sulle illazioni che sono state fatte in questi giorni in relazione al club, ciò non è successo ed è il motivo per cui ho deciso a fine campionato di uscire definitivamente dal Cesena. Tengo a precisare che abbiamo venduto e venderemo giovani del vivaio a peso d’oro ed il merito della loro crescita va all’ottimo lavoro del team coordinato da Gigi Piangerelli”. Sul futuro del Cesena, insomma, si allungano ombre preoccupanti. E dopo l’addio di Djuric in direzione Bristol lo smantellamento della rosa potrebbe essere soltanto alla sua fase iniziale.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...