L’Airola sbatte su Minichiello, Di Iorio e Pepe spingono il Pietrelcina al terzo posto

53

Pietrelcina – Punti importanti in palio tra Sporting Pietrelcina e Airola, due delle protagonista del torneo di Seconda Categoria. A spuntarla sono i padroni di casa con il più classico dei risultati all’inglese ma la formazione di Forgione deve ringraziare il proprio portiere Minichiello, bravo a neutralizzare un calcio di rigore di Palma che sarebbe valso il vantaggio dei caudini.  Lo Sporting resta dunque al terzo posto della classifica, condannando l‘Airola a cercare nel prossimo turno i punti necessari per blindare la partecipazione ai play off. L’undici di Iuliucci resta padrone del proprio destino ma nei novanta minuti conclusi dovrà difendere le due lunghezze di vantaggio sulla Virtus Benevento e le tre sullo Sporting Pago Veiano.

Primo tempo bello e gradevole sul sintetico di Pietrelcina. A mancare sono però i gol, soprattutto per demeriti della compagine di casa che fallisce diverse opportunità per portarsi in vantaggio. Nella ripresa il copione sembra invece cambiare. Al 7′ Caruso commette fallo in area di rigore, l’arbitro decreta la massima punizione e solo l’istinto di Minichiello tiene a galla gli azzurri del presidente Maioli. Passato lo spavento, lo Sporting torna a macinare gioco senza però trovare la giocata vincente. Bisogna attendere il 34′ per assistere alla prima marcatura. A realizzarla è Di Iorio su perfetto assist di Fuccillo. L’Ariola accusa il colpo e in pieno recupero subisce anche il raddoppio ad opera di Pepe, abile a finalizzare una ripartenza di Kidiera.

Sporting Pietrelcina – Airola 2 – 0

S. Pietrelcina: Minichiello, Caruso Lo., Santamaria, Kidiera, Crovella, Iarusso, Pepe, Maccauro, Colangelo (dal 45′ st. Iannitti), Iuliano (dal 23′ st. Di Iorio), Fuccillo (dal 41′ st. Zerillo). In panchina: Caruso Lu., Errico, Gagliardi, Gagliarde. Allen. Forgione.

Airola: Iodice, Sogorè, Iodice V., Tirino, Palma, Giaquinto(dal 35′ st. Di Vico), D’onofrio, Mainolfi, Iuliucci, Rea, Benedetto: In panchina: Iodice P., Porrino. Allen.Iuliucci G.

Arbitro: Palmerino Francesca di Benevento.

Reti: al 34′ st. Di Iorio; al 47’st. Pepe.

Note: al 7′ st. Palma si è fatto parare un rigore da Minichiello.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.