Airola corsaro a Sant’Angelo, i caudini si confermano in zona play off

41

Sant'Angelo a Cupolo-Airola (29)Sant’Angelo a Cupolo – L’Airola vince sul campo del Sant’Angelo a Cupolo. La compagine caudina si impone per due reti a uno, passando una volta per tempo e rendendo vano il gol della bandiera messo a segno nel finale da Gelormini. A sbloccare il risultato è Ruggiero, a segno con un preciso colpo di testa su azione d’angolo. Nella ripresa, invece, il neo entrato La Montagna raddoppia apponendo una seria ipoteca sui tre punti. La formazione di Errico, infatti, riesce solo ad accorciare le distanze senza però riuscire a evitare il ko casalingo.

Sant’Angelo a Cupolo-Airola 1-2

Sant’Angelo a Cupolo: Laghini, La Macchia, De Pierro F., Silvestri, Ciullo, Ruotolo, De Pierro Gio., Barbato, Lepore, De Pierro Giu. . Patrone O. I . A disp. Patrone O. II, Pengue, Gelormini, Pastore, Mattiello. All.: Errico

Airola: Iodice P., Ruggiero, Iodice V., Sogore, D’Onofrio, Giaquinto, Porrino, Mainolfi, Benedetto, Rea, Iuliucci. A disp.: Iodice C., Ruggiero, Di VIco, Borrelli, La Montagna. All.: Iuliucci

Arbitro: Palmerino Francesca di Benevento

Marcatori: 22’pt Ruggiero, 35’st La Montagna, 45’st Gelormini

Guarda la foto gallery della partita

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...