Accademia Volley, Dante Ruscello: “Orgogliosi della nostra continuità”

A fronte della cerimonia di apertura della stagione 2016-17, il presidente e l'allenatore dell'Accademia Volley ci hanno fatto alcune dichiarazioni.

145

presentazione-accademia-volley-74

Nella serata di oggi presso il PalaParente c’è stata la cerimonia di presentazione della nuova stagione per l’Accademia Volley e la Volley Santa Maria di Costantinopoli, rispettivamente militanti nei campionati di serie B2 (livello nazionale) e di serie C (livello
regionale). Le due compagini pallavolistiche sono al 5° anno di collaborazione di un progetto che prevede una sinergia tra le due squadre e i rispettivi settori giovanili.
Prima della presentazione di entrambe le squadre che affronteranno questa nuova stagione agonistica, il presidente dell’Accademia Volley Dante Ruscello ha avuto modo anche di presentare il nuovo sito che sarà online da questo lunedì (tramite l’intervento diretto dell’addetto comunicazione Giovanni Accettola), e le nuove divise di entrambe le squadre.
Abbiamo avuto modo, prima dell’inizio della cerimonia, di rivolgere qualche domanda al presidente e all’allenatore della stessa Accademia, Vittorio Ruscello, partiamo da quest’ultimo:
“Siamo al terzo anno consecutivo di B2 (il tredicesimo complessivo) e come sempre cerchiamo di formare una squadra composta da atlete molto giovani, sia per quanto riguarda quelle che provengono dal settore giovanile, sia per quelle che provengono da società esterne. Negli ultimi due anni siamo arrivati sempre al settimo posto (su 14 squadre) e per noi che abbiamo come obiettivo minima una salvezza tranquilla è più che ottimo se riusciremo a ripeterci in questo risultato. La squadra ancora non è al completo, visto che cercheremo di prendere ancora uno o due elementi sul mercato. Ora ci aspetta solo l’inizio di questa nuova stagione in casa sabato 15 ottobre alle 17 contro la Pallavolo Sicilia di Catania. Quest’anno l’orario di inizio delle partite sarà alle 18, ma per questioni logistiche quando affronteremo squadre siciliane (ce ne sono ben 5 nel girone), anticiperemo di un’ora la gara”

La parola passa poi al presidente Dante Ruscello

“Questa che andremo ad affrontare sarà una stagione di consolidamento della categoria, tra i nostri primi obiettivi c’è sicuramente la crescita delle nostre atlete. La continuità è un nostro valore importante, tant’è che siamo alla 31a stagione con l’Accademia, mentre altre squadre per motivi vari devono rinunciare a partecipare ai campionati; ad esempio è notizia di oggi la rinuncia di una delle squadre che inizialmente erano favorite per la promozione, sto parlando dell’ALP Aversa. Alla luce di ciò, quindi siamo più che orgogliosi di esserci ancora, cosa che non è da tutti.”

Salutati entrambi, la cerimonia è iniziata e durante la stessa il presidente Ruscello ha annunciato che quanto prima tornerà disponibile per gli allenamenti la palestra dell’Istituto Tecnico Rampone che giusto un anno fa fu martoriato dall’alluvione che colpì la città di Benevento; il CONI nella persona del presidente Mario Collarile, presente anch’egli quest’oggi si è ampiamente prodigato per ristabilire la piena funzionalità dell’impianto.
A seguire c’è stata anche un’amichevole dell’Accademia Volley contro la squadra del Manfredonia.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.