8a di andata, prossimo avversario del Benevento: Perugia.

447

benevento_perugia

Il cammino del Perugia in campionato.

1a Nocerina-Perugia 2-2 (Eusepi, Fabinho)
2a Perugia-Gubbio 2-1 (Eusepi, Sprocati)
3a riposo
4a Grosseto-Perugia 2-0
5a Perugia-Lecce 2-0 (Nicco, Eusepi rig.)
6a Prato-Perugia 2-2 (Vitofrancesco, Fabinho)
7a Perugia-Pisa 0-1

3 reti: Eusepi (1 rig.)
2 reti: Fabinho
1 rete: Nicco, Vitofrancesco, Sprocati.

8 punti (2 vittorie, 2 pareggi, 2 sconfitte), 8 gol fatti e 8 subiti.

Precedenti tra Benevento e Perugia.

2008-09, Lega Pro 1a div. gir. B
Perugia-Benevento 2-1 [1′ Statella (B), 11′ Mezavilla (P), 85′ Campagnacci (P)]
Benevento-Perugia 1-0 [24′ Colombini]

2009-10, Lega Pro 1a div. gir. A
Benevento-Perugia 3-1 [15′ e 21′ Evacuo (B), 42′ Martini (P), 49′ Ciarcià (B)]
Perugia-Benevento 1-2 [32′ D’Anna (B), 78′ Evacuo rig. (B), 90′ Accursi (P)]

2009-10, Coppa Italia Lega Pro, 3° turno gir. B
Benevento-Perugia 1-1 [11′ Martini (P), 13′ Agyriba (B)]

2012-13, Lega Pro 1a div. gir. B
Perugia-Benevento 2-1 [49′ Rantier (P), 81′ Altinier (B), 87′ Ciofani (P)]
Benevento-Perugia 0-1 [37′ Ciofani]

Statistiche totali:
Giocate 7
Vittorie Benevento 3
Pareggi 1
Vittorie Perugia 3
Reti Benevento 9
Reti Perugia 8

In casa del Benevento:
Giocate 4
Vittorie Benevento 2
Pareggi 1
Vittorie Perugia 1
Reti Benevento 5
Reti Perugia 3

Ex giocatori e allenatori tra Benevento e Perugia.
L’attuale ex dell’incontro da parte degli ospiti è l’allenatore Andrea Camplone, che ha allenato i giallorossi nella stagione 2009-10. Nel Benevento l’ex è invece l’attaccante Alessio Campagnacci che ha debuttato nei professionisti proprio col Perugia nel 2005-06 per poi ritornarvi a giocare anche in altre brevi occasioni (inizio stagione 2007-08 e inizio stagione 2008-09).

Difensori:
Paolo Guastalvino, Giovanni Ignoffo, Salvatore Matrecano, Donovan Maury, Pietro Sportillo, Massimiliano Tangorra, Ronaldo Vanin, Gill Voria

Centrocampisti:
Luis Eduardo Carloto, Franco Ermini, Claudio Valigi

Attaccanti:
Sebastian Andres Bueno, Alessio Campagnacci, Giampiero Clemente, Aniello Cutolo, Matteo Galassi, Sauro Massi, Ousmane Sy, Giovanni Zanni

Allenatori:
Corrado Benedetti (giocatore e allenatore a Perugia; allenatore a Benevento), Andrea Camplone (giocatore a Perugia, allenatore a Benevento), Agatino Cuttone (giocatore a Perugia, allenatore a Benevento), Ferenc Hirzer, Adriano Lombardi (giocatore a Perugia, allenatore a Benevento)

Mercato e rosa del Perugia.

[NOTA: Nelle parentesi se ci sono due squadre, la prima è la proprietaria del cartellino, la seconda invece è la squadra dove ha militato nell’ultimo campionato, o nella quale sta ora militando (in caso di cessione)]

Acquisti:

il portieri Stillo (Parma/Paganese); i difensori Barison (Padova), Comotto (svincolato Cesena), Conti (primavera Atalanta), Daffara (Nocerina), Scognamiglio (Parma/Juve Stabia), Sini (Roma/Pro Vercelli); i centrocampisti Bationo (Parma/Empoli), Bijimine (svincolato Sedan), Filipe (svincolato Siena/Varese), Mungo (Parma/Chieti), Vitofrancesco (Cittadella); gli attaccanti Aveni (primavera Catania), Eusepi (Varese/Pro Vercelli), Insigne (primavera Napoli), Mazzeo (Nocerina), Napolano (Sambenedettese), Pagni (primavera Bologna), Sprocati (Parma/Reggiana).

Cessioni:
i portieri Giordano (svincolato), Pinti (svincolato); i difensori Anania (svincolato), Cacioli (Ancona), Cangi (svincolato), De Rossi (Akragas), Garcia (Parma/Brönshöj Boldklub), Giani (Vicenza), Lebran (Crotone/Gorica), Liviero (Juventus/Carpi), Martella, Russo (Frosinone), Viti (Sambenedettese), Zanchi (Carrarese); i centrocampisti Cenciarelli (Teramo), Dettori (Carrarese), Esposito (Verona/Salernitana), Italiano (svincolato), Moneti (svincolato), Politano (Roma/Pescara), Toma (Bastia); gli attaccanti Ciofani (Parma/Frosinone), Clemente (svincolato, Taranto), Napolano (Cosenza), Rantier (Alessandria), Tozzi Borsoi (Sambenedettese).

L’attuale rosa è così composta:

Portieri:
Koprivec (’88) – Stillo (’91).

Difensori:
Barison (’94) – Comotto (’78) – Conti (’94) – Daffara (’89) – Massoni (’87) – Scognamiglio (’87) – Sini (’92).

Centrocampisti:
Bationo (’93) – Bijimine (’94) – Filipe (’87) – Moscati (’92) – Mungo (’93) – Nicco (’88) – Vitofrancesco (’88).

Attaccanti:
Aveni (’94) – Eusepi (’89) – Fabinho (’91) – Insigne (’94) – Mazzeo (’83) – Pagni (’94) – Sprocati (’93).

Probabile formazione.
Squalificati Sini e Felipe, e fuori per infortunio Bationo, il Perugia scenderà col classico 4-3-3, modulo preferito dal mister Camplone (che però non si siederà in panchina causa squalifica, a sostituirlo ci sarà il suo secondo Giacomo Dicara).
Koprivec; Conti, Massoni, Scognamiglio, Comotto; Moscati, Vitofrancesco,  Nicco; Sprocati, Mazzeo, Fabinho.

Terna arbitrale.
Arbitro della contesa il signor Rosario Abisso della sezione AIA di Palermo.
Un precedente col Benevento, nella stagione scorsa: Benevento-Gubbio 2-1 (doppietta di Marchi e vantaggio di Di Piazza).
Due precedenti col Perugia, anche questi entrambi nella scorsa stagione: Perugia-Carrarese 3-0 e Perugia-Latina 2-1.
Assistenti del signor Abisso saranno i signori Antonio Pignone della sezione AIA di Empoli e Lorenzo Gori della sezione AIA di Arezzo.

 

 

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.