7a di ritorno, prossimo avversario: Andria BAT

217

andria_benevento

Situazione di classifica dell’Andria BAT.
Si ritorna a giocare dopo la sosta, il Benevento va in trasferta ad Andria alla ricerca della quinta vittoria consecutiva, l’Andria dal canto suo cerca la vittoria che manca da quattro giornate. La squadra pugliese non se la passa bene, dato che è invischiata nella zona play-out a 22 punti (due di penalizzazione). 5 vittorie, 9 pareggi e 7 sconfitte, con 16 gol fatti e 19 gol subiti; questo è attualmente il ruolino di marcia dell’Andria che è anche quart’ultima come punti in casa, solo 13 punti (3 vittorie, 4 pareggi, 3 sconfitte, 8 gol fatti, 8 gol subiti). Il cannoniere della squadra è Innocenti.

1a Nocerina-Andria BAT 2-2 (Mascolo, La Rosa)
2a Andria BAT-Pisa 1-1 (Innocenti)
3a Frosinone-Andria BAT 2-1 (Lanteri rig.)
4a Andria-BAT-Perugia 1-1 (La Rosa)
5a Catanzaro-Andria-BAT 0-0
6a Andria-BAT-Sorrento 1-0 (Innocenti)
7a Benevento-Andria-BAT 0-1 (Comini)
8a Andria-BAT-Latina 0-1
9a Barletta-Andria-BAT 0-1 (Arini)
10a Viareggio-Andria-BAT 1-0
11a Andria-BAT-Carrarese 2-2 (Arini, Innocenti)
12a Paganese-Andria-BAT 2-2 (Maccan, Arini)
13a Andria-BAT-Avellino 0-2
14a Gubbio-Andria-BAT 1-1 (Loiodice)
15a Andria-BAT-Prato 2-0 (Innocenti rig., Innocenti rig.)
16a Andria-BAT-Nocerina 0-1
17a Pisa-Andria-BAT 1-0
18a Andria-BAT-Frosinone 1-0 (Innocenti rig.)
19a Perugia-Andria-BAT 2-0
20a Andria-BAT-Catanzaro 0-0
21a Sorrento-Andria-BAT 0-0

6 reti: Innocenti (3 rig)
3 reti: Arini
2 reti: La Rosa
1 rete: Loiodice, Maccan, Comini, Mascolo, Lanteri (rig.).

Precedenti tra le due squadre.
All’andata finì 1-0 per i pugliesi, grazie alla rete siglata da Comini. Quella fu anche l’ultima partita del dimissionario Martinez. Comini non sarà della partita perché è stato poi ceduto nel mercato invernale.

Rete: 42′ pt Comini.

Benevento (4-3-1-2): Gori; Siniscalchi, Signorini (1′ st Davì),
Mengoni, Bolzan; Pedrelli, Carotti, Montiel (15′ st
Buonaiuto); Mancosu; Altinier, Marchi (19′ st Montini).
A disp.: Mancinelli, Anaclerio, Rinaldi, Germinale.
All.: Martinez.

Andria BAT (4-1-4-1): Rossi; Scrugli, Zaffagnini, Migliaccio,
Contessa; Arini; D’Errico (39′ st Loiodice), Giorgino,
Maccan (14′ st Lanteri), Taormina (30′ pt Comini);
Innocenti.
A disp.: Sansonna, Tartaglia, Malerba, Nocerino.
All.: Cosco.

Tenendo conto sia degli incontri disputati in coppa Italia che in campionato, queste sono finora le statistiche riguardanti le partite giocate ad Andria:

Totale gare giocate 10
Vittorie Benevento 3
Vittorie Andria 3
Pareggi 1
Gol fatti Benevento 12
Gol fatti Andria 13

L’unica vittoria in campionato del Benevento ad Andria è datata 2007-08 quando in Serie C2/C i giallorossi vinsero 2-1 con doppietta di Clemente e gol di Pasca per i padroni di casa.
Ex della gara, gli andriesi Scrugli (al Benevento nel 2009-10) e Sy (al Benevento durante la scorsa stagione).

Mercato e rosa dell’Andria.
Diversi sono stati i movimenti sia in entrata che in uscita per l’Andria, forse una delle squadre che si è mossa di più per modificare il proprio organico.

Acquisti:
i difensori Catalano (Montichiari), Cutrupi (HinterReggio), Lorenzini (Bassano Virtus), Messineo (Monticelli Terme), Olivieri (ACD Celle di San Vito); i centrocampisti Ambrogetti (Poggibonsi), Bottiglieri (Voghera), Branzani (Cittadella), Liccardo (Arzanese); gli attaccanti Bardelloni (Venezia), Guariniello (Bassano Virtus), Sy (Treviso)

Cessioni:
il portiere Menegon (Venezia); il difensore Nocerino (Arzanese); i centrocampisti Arini (Avellino), Bruno (Nocerina), Comini (Aprilia), Mascolo (Arzanese), Perfetti (Poggibonsi); gli attaccanti Leonetti (Foggia), Tittarelli (Fersina Perginese).

Pertanto la rosa a disposizione del mister Vincenzo Cosco è così composta.

Portieri:
Rossi (’86) – Sansonna (’91).

Difensori:
Catalano (’90) – Contessa (’90) – Cutrupi (’87) – De Giorgi (’90) – Lorenzini (’89) – Malerba (’92) – Messineo (’93) – Migliaccio (’80) – Olivieri (’94) – Scrugli (’92) – Tartaglia (’92) – Zaffagnini (’88).

Centrocampisti:
Ambrogetti (’89) – Bottiglieri (’88) – Branzani (’89) – D’Errico (’92) – Giorgino (’85) – La Rosa (’82) – Liccardo (’91) – Maisto (’93) – Taormina (’88).

Attaccanti:
Bardelloni (’90) – Guariniello (’83) – Innocenti (’74) – Lanteri (’84) – Loiodice (’92) – Maccan (’84) – Sy (’88).

Probabile formazione.
Schierata con un classico 4-4-2, gli ipotetici titolari, tenendo conto della squalifica di La Rosa, e delle non perfette condizioni fisiche di Rossi e Cutrupi, potrebbero essere i seguenti:
Sansonna; Tartaglia, Migliaccio, Zaffagnini, Malerba; D’Errico, Branzani, Giorgino, Taormina; Sy, Innocenti.

Terna arbitrale.
Inizialmente ad arbitrare il match era stato designato il sig. Saverio Pelagatti della sezione AIA di Arezzo, ma poi causa influenza, è stato sostituito dal sig. Daniele Minelli della sezione AIA di Varese. Gli assistenti di linea saranno i signori Nicola Croce della sezione AIA di Fermo e Fabio Serpilli della sezione AIA di Ancona.

Convocati del Benevento.
Mister Carboni ha convocato come suo solito 19 giocatori: rimarranno a casa il terzo portiere Baican; tra i difensori lo squalificato Siniscalchi e  l’infortunato Pedrelli; e tra gli attaccanti Cipriani e Falzarano.

Portieri:
Gori, Mancinelli;

Difensori:
Anaclerio, Bolzan, D’Anna, Mengoni, Rinaldi, Signorini;

Centrocampisti:
Carotti,  Cristiani, Davì, Espinal, Mancosu, Montiel, Rajcic;

Attaccanti:
Buonaiuto, Germinale, Marchi, Marotta.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.